La società dell’informazione e della registrazione

Sta per uscire la prima beta di SmartRM, la startup che sta sviluppando un DRM open source e interoperabile.

In questo talk il professor Ferraris, parla di temi che sono interessantissimi e alla base delle stesse idee su cui si basa SmartRM.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...